×
Cerca

* Accetto le condizioni sulla privacy

Invia
GUARDA LA GALLERY

Intorno a noi

L’hotel La Scogliera è posizionato davvero tra il blu del cielo e l’azzurro del mare: un luogo ideale dove trascorrere una vacanza indimenticabile sull’isola di Ischia. I dintorni dell’albergo forniscono tante opportunità per chi vuole trascorrere giornate all’insegna del relax e del divertimento. Le vicine spiagge, l’acqua trasparente e le stradine del borgo di Forio che raccontano la storia dell’isola, le suggestive bellezze naturali: tutto nell’isola verde lascia senza fiato.

Le spiagge di San Francesco e La Chiaia

Due grandi spiagge sono situate ai due lati della struttura: San Francesco e La Chiaia. La spiaggia di San Francesco, più turistica, con i suoi fondali sabbiosi e le acque cristalline fa da prolungamento al promontorio di Punta Caruso, meta ideale per chi vuole trascorrere invece qualche ora in solitudine e tranquillità. La spiaggia della Chiaia, decisamente frizzante, si estende dal braccio destro del porto di Forio fino ad arrivare a quasi 300 metri dal centro cittadino. Ideale per le famiglie con bambini che visitano Ischia, la spiaggia della Chiaia risulta ideale perché caratterizzata da fondali che digradano lentamente e da una sabbia fine e dorata. E’ possibile praticare ogni tipo di sport acquatico in queste tranquille acque: nuoto, pesca in immersione, snorkeling, diving e persino canoa.

Altre spiagge da non perdere, raggiungibili con il trasporto pubblico o con un taxi, sono Cava dell’Isola e Citara. Entrambe le spiagge sono davvero molto ampie e frequentate anche dai più giovani. La baia di Citara, poi, ospita anche uno dei centri termali più grandi d’Europa, i Giardini di Poseidon. Da Forio, invece, si può raggiungere la baia di Sorgeto, una piscina naturale calda godibile direttamente in mare.

Molto suggestivo e romantico è il lungomare di Forio, dove si può passeggiare in tranquillità e concedersi un rilassante cocktail o una piacevole cena in uno dei tanti ristoranti della zona. A meno di un chilometro, poi, il centro storico di Forio d’Ischia sorprende chi lo visita, oltre ai tanti negozi presenti, con un patrimonio storico ed architettonico d’eccezione. I palazzi del Cinquecento che nascondono, come un prezioso gioiello, piccoli giardini incantati. Le chiese, alcune delle quali risalenti al 1300, con i loro caratteri barocchi e rinascimentali. Tra queste spicca, come una rosa, la chiesa del Soccorso. Considerata una dei simboli di Ischia nel mondo, dalla notte dei tempi protegge i naviganti perché posta su un piccolo promontorio a picco sul mare. Da qui è possibile anche godere di uno (dei tanti) pittoreschi panorami dell’isola, con lo sguardo che arriva a scorgere anche Ventotene in una giornata tersa. Le preziose maioliche del Settecento, i numerosi ex voto custoditi all’interno della chiesa ed il museo dello scultore Maltese nel Torrione, sono solo alcune delle sorprese che riserva Forio.

Il contatto con la natura, Punta Caruso ed il bosco di Zaro

Se si ama il contatto con la natura, invece, Punta Caruso ed il bosco di Zaro sono la meta ideale: una passeggiata nel verde della macchia mediterranea, tra alberi di carrubo, cespugli di mirti e ginestre. Sempre a Zaro c’è una grande piattaforma rocciosa, creata da un antica eruzione vulcanica: la comunione con l’isola verde qui è totale. Per chi ama lo lo snorkeling, invece, troverà un fondale verde incantevole abitato da centinaia di pesci argentati. La pineta di Zaro prosegue giungendo fino al comune di Lacco Ameno: a metà strada la Villa La Colombaia, del regista Luchino Visconti oggi sede del museo.

Cava dell’isola, una grande spiaggia libera frequentata dai più giovani e l’immensa spiaggia di Citara; sempre nella baia di Citara c’è poi uno dei maggiori complessi balneo termale d’Europa, i Giardini Poseidon,con una ventina di piscine di acqua termale di tutte le temperature, saune, centri estetici, piscina olimpionica, idromassaggi, bar, ristoranti, spiaggia privata ed un parco di piante esotiche immenso.

Servendovi del trasporto pubblico o privato, potrete ancora raggiungere da Forio la baia di Sorgeto, con le sue polle di acqua calda, direttamente nel mare. Dal Porto di Forio ogni giorno partono aliscafi e motonavi con varie destinazioni: sarà facile dunque visitare le isole di Ventotene e Capri. Sempre al porto di Forio è possibile noleggiare un’imbarcazione per andare alla scoperta dell’isola d’Ischia dal mare.

Isola d'Ischia

Se si sta decidendo dove andare in vacanza con tutta la famiglia o le attività da fare una volta giunti a destinazione, l’isola di Ischia accontenta davvero tutti.

SCOPRI DI PIÚ

Prenota la nave

L’isola di Ischia è un posto dove vivere una pausa dal caos cittando è un piacere. E’ possibile, però, anche partire per piacevoli gite per visitare le isole circostanti.

SCOPRI DI PIÚ